Psicologa Roma Dott.ssa Laura Dominijanni

Laura Dominijianni

 

Mi chiamo Laura Dominijanni, sono psicologa, psicoterapeuta e formatrice a Roma.


Mi laureo in psicologia clinica, presso La Sapienza di Roma, nel 2004 (iscritta all’Albo degli Psicologi del Lazio, sez. A n. 14701).
Focalizzo il mio interesse per le dinamiche familiari già durante il percorso universitario e, sempre più incuriosita dal ruolo che le relazioni giocano nel determinare il benessere psichico delle persone e dei gruppi, proseguo poi la formazione con un master a Roma in mediazione familiare e la specializzazione quadriennale in psicoterapia sistemico-relazionale (che conseguo presso il Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale del Prof. Luigi Cancrini a Roma). In questi anni mi confronto con il mondo del “disagio mentale grave”, attraverso esperienze cliniche all’interno di comunità psichiatriche e centri di salute mentale delle ASL di Roma.

 

Nel frattempo mi avvicino al mondo della formazione, rimanendone entusiasta: mi appare da subito chiara l’importanza che può avere - in un contesto lavorativo di impasse - riuscire a mobilitare risorse e fornire chiavi di lettura e intervento alternative, proprio come accade in ambito clinico!


Attualmente opero dunque principalmente in questi due contesti:


-CLINICA:
Aiuto le persone a mobilitare le proprie risorse per vivere in modo più sano, sereno e ricco le relazioni, in particolare nei momenti di passaggio del proprio ciclo vitale individuale e familiare (separazioni, lutti, difficoltà lavorative, adolescenza, etc.), con percorsi che possono essere individuali, di coppia o familiari.
Promuovo ed erogo servizi di sostegno psicologico e psicoterapia a domicilio (nel territorio di Roma), con l'associazione In-Verso di cui sono Presidente.

Sono inoltre componente del gruppo di lavoro "Psicologia e Interventi Domiciliari" attivato dall'Ordine degli psicologi del Lazio nel 2015.


- FORMAZIONE
Nelle scuole porto avanti dei progetti di formazione rivolti agli insegnanti, su comunicazione efficace e didattica inclusiva. Ho lavorato a lungo come educatrice al fianco di bambini con Bisogni Educativi Speciali.

Inoltre, amo e coltivo -da diversi anni ormai- una passione: il teatro. Inteso sia come strumento terapeutico in senso stretto (ho fatto delle interessanti esperienze di conduzione di laboratori espressivi in ambito psichiatrico) sia, più in generale, come luogo di “gioco”, esplorazione ed espressione del proprio sé; un contesto in cui corpo, voce ed emozioni possono trovare spazi di sperimentazione sempre nuovi.

Credo fermamente nell’importanza che le relazioni e il contesto rivestono nella vita di ciascuno e nella possibilità che - in momenti di difficoltà e grazie a processi di ri-narrazione della propria storia e delle dinamiche in cui si è immersi - si possa “riprenda potere”, iniziare a muoversi diversamente all’interno del proprio contesto relazionale, sperimentando e sviluppando così un senso di maggiore autoefficacia e riprendendo processi di crescita bloccati. Questo vale tanto per l’ambito clinico, quanto per quello formativo, in cui investo con entusiasmo e fiducia le mie energie.

Vivo con piacere nella splendida capitale romana da oltre quindici anni ormai, portando però sempre nel cuore e nella mente le trasparenze del mio insostituibile mare "calabro"!